Il viso da uomo a forma di diamante: la barba che più si adatta

Per un uomo la barba rappresenta un elemento importante che non solo valorizza il proprio viso, ma ne definisce lo stile. Molto spesso si fa l’errore di pensare che farsi crescere la barba sia una passeggiata. In realtà il problema non è tanto farsela crescere, quanto curarla e mantenerla bella e sana. Ebbene si, anche la barba necessita di molte cure, strumenti e prodotti adatti.
Ma bisogna tenere presente che non a tutti si addice una tipologia di taglio o forma, perché ognuno con i propri lineamenti andrà a definire uno stile diverso da un altro. Quindi alla domanda se esiste uno stile e una forma adatta al nostro viso, la risposta è assolutamente si.

Da moltissimi anni la barba è il simbolo della virilità di un uomo e non si tratta di una moda passeggera, bensì un modo per esprimere la propria personalità. Insomma, la barba è importante per far valorizzare il viso ed i propri lineamenti. Pensiamo un momento ad un elemento importante. Una volta individuato il taglio e la forma perfetti per il proprio volto, la barba andrà a definire i lineamenti, a valorizzare gli occhi, le labbra e un connotato interessante e a cambiare l’espressione. Ma proprio come funziona per gli abiti, anche per la barba non esiste un tipo che valorizza un uomo come un altro.

Ma come possiamo scegliere la barba in base al viso?

Per riuscire a capire quale tipologia di barba potrebbe andare bene sul nostro viso, la prima cosa da individuare è quale sia la forma del volto. Normalmente quest’ultimo viene suddiviso in base a sei forme: volto squadrato, oblungo, triangolare, rotondo, ovale e a diamante. Quindi è importante mettersi dinnanzi ad uno specchio e cercare di individuare in quale categoria si rientra per poi poter scegliere la forma, il taglio e lo stile che più si addice. Quello che interessa a noi in questa sede è la tipologia di barba più adatta per un viso a diamante.

Il volto a diamante e come portare la barba

Innanzitutto, dobbiamo fare una premessa. Il viso a diamante è una forma molto particolare e potrebbe essere valorizzata al meglio se si individua il giusto taglio e forma della barba. Questo profilo è forte, deciso e caratterizzato dal mento e dalla mascella importanti. Si tratta di una sagoma proporzionata in quanto è pronunciata sia in lunghezza che in larghezza. Quindi non risulta necessario dover mascherare alcune zone grazie al fatto che vi è armonia che consente una maggiore libertà di scelta. Con questo profilo sarà possibile variare e sbizzarrirsi iniziando però da una barba rada uniforme o da un pizzetto.

Ciò che si consiglia però è di non optare per una barba folta o addirittura molto folta, in quanto il risultato sarebbe non bello da vedere. Infatti, andrebbe ad ingrandire ulteriormente il viso già importante.

Prendersi cura della propria barba

Molto spesso si crede che da oggi a domani ci si possa far crescere la barba e il gioco è fatto. Ma non è proprio così. Infatti, se lasciata crescere male o con poca cura risulterà arruffata, ingestibile e persino brutta da vedere (quasi disordinata). Al contrario, se tenuta bene con i prodotti e gli strumenti giusti risulterà un elemento di fascino per un uomo. Vediamo innanzitutto cosa serve per mantenere una bella e sana barba.

  • Pettine per la barba. Questo accessorio potrebbe sembrare banale, ma in realtà è molto importante. I peli della barba hanno la tendenza di aggrovigliarsi e a formare dei nodi. Per questo motivo il pettine è fondamentale. Per avere un aspetto più curato e non trasandato è necessario portarsi con sé questo strumento, in modo da pettinare i peli anche durante il corso della giornata
  • Spazzola da barba. Questo utensile serve per distribuire il sebo dalla pelle fino alla punta del singolo pelo in modo da rendere un cespuglio ispido e arruffato una lanugine soffice e morbida al tatto. Molti esperti del settore consigliano la spazzola composta da pelo di cinghiale le cui setole sono molto più dure ma efficaci rispetto a quelle tradizionali. Per questo motivo però è importante spazzolare in maniera uniforme e delicatamente per evitare di danneggiare la pelle. La spazzola è importante anche per distribuire i prodotti che vengono applicati sul pelo
  • Olio da barba. Questo prodotto è uno tra i più importanti perché non solo riduce la possibilità di irritazioni, ma renderà il pelo molto più morbido, soffice e lucido. In commercio ne esistono di vario tipo, ma si consiglia uno alla mandorla o ai semi di uva (considerati maggiormente efficaci).

La barba è un elemento che contraddistingue ogni singolo uomo e gli dona quel tocco in più per renderlo affascinante. Ma la cosa importante da tenere bene a mente è che necessita di tempo e soprattutto cura altrimenti si otterrà l’effetto contrario.