Il rasoio elettrico Panasonic ES-RT37-S503

Il rasoio elettrico Panasonic ES-RT37-S503

Si tratta di un rasoio perfetto? In parte posso dire assolutamente di si, viste le ottime prestazioni che questo modello riesce a offrire e soprattutto per il grande livello di praticità che lo va a contraddistinguere e garantisce. Rientrerà nei migliori rasoi elettrici del 2020? Andiamo ad analizzarlo!

Panoramica generale del Panasonic ES-RT37-S503

Ovviamente devo anche parlare del fatto che questo rasoio tende a essere caratterizzato anche da qualche piccolo difetto che poi analizziamo e che rende il suddetto modello abbastanza piacevole da utilizzare ma non così perfetto e preciso come si crede in un primo momento, dettaglio molto importante da tenere a mente.

Inoltre voglio sottolineare come la semplicità di utilizzo rappresenti un vero e proprio elemento chiave in grado di offrire quel genere di prestazione incredibilmente piacevole e in grado di garantire una rasatura che supera di gran lunga tutte le proprie aspettative.

La prestazione e l’alimentazione

Una buona prestazione grazie a una testina abbastanza semplice che, per quanto classica, consente a tutti gli effetti di ottenere un grande risultato finale, ovvero evitare che la pelle del proprio viso possa essere in qualche modo irritata e quindi che si possano palesare delle potenziali complicane una volta che la barba viene totalmente rasata.

Voglio anche sottolineare come questo modello faccia in modo che la barba venga rimossa a diverse misure, grazie al pratico regolatore che la contraddistingue e che gioca un ruolo fondamentale, evitando quindi difficoltà di ogni genere nella rasatura.

Grazie al fatto che questo rasoio può essere sfruttato sia con l’alimentazione a corrente elettrica che mediante quella a batteria, è possibile fare di questo modello il proprio preferito senza alcuna ombra di dubbio, dettaglio chiave da non sottovalutare assolutamente.

Struttura e design del rasoio elettrico

Una struttura abbastanza semplice per questo modello di rasoio, che permette quindi di impugnare una macchinetta per la barba che si contraddistingue per essere abbastanza piacevole da sfruttare e priva di particolari difetti.

Il regolatore tende a essere probabilmente la parte maggiormente fragile di questa versione di rasoio, il quale potrebbe essere visto come estremamente fragile sotto questo punto di vista e meno preciso del dovuto. Inoltre voglio anche sottolineare come questa versione del rasoio elettrico si contraddistingue per essere abbastanza resistente nei suoi materiali, vista la solidità che non mette comunque in secondo piano l’ergonomia.

Semplice da usare e abbastanza pratico, in rasoio che garantisce un tipo di prestazione assolutamente buona e da non sottovalutare, dato che si parla di uno strumento la cui praticità è di casa.

I pro e i contro di questo prodotto

Panasonic ES-RT37-S503

Per quanto mi riguarda, gli aspetti positivi principali che vanno a caratterizzare questo modello sono da ricercare nella precisione delle lame, che garantiscono un taglio molto buono.

La semplicità della regolazione della lunghezza del taglio rappresenta, poi, un valore aggiuntivo in grado di rispondere a tutte le proprie esigenze e specialmente a quelle di coloro che hanno voglia di ottenere un risultato finale abbastanza semplice e in grado di garantire un ottimo risultato.

Voglio però parlare dell’autonomia della batteria, abbastanza limitata, che sia nel breve che nel lungo periodo possono comportare l’utilizzo di questa macchinetta collegandola alla rete elettrica, sia per motivi di praticità che per evitare lunghe attese per quanto concerne la ricarica stessa. Pertanto una versione del classico rasoio che tende a essere particolare e soprattutto che non consente a tutti gli effetti di gridare al miracolo.

Gli aspetti negativi sono da ricercare anche nell’ergonomia che, con il passare del tempo, sembra essere sempre meno e pertanto che potrebbe essere sinonimo di fastidio per le proprie mani, dettaglio assolutamente da non sottovalutare.

Conclusioni e considerazioni finali

Non mi sento di premiare al massimo questo modello di rasoio, visto che i suoi difetti lo tramutano in una versione poco pratica sotto un certo punto di vista.
Ovviamente questo modello non è nemmeno da mettere in secondo piano rispetto agli altri ma, al contrario, riesce a difendersi bene.

Quindi che dire di questo modello Panasonic?

Che io lo consiglio a coloro che non sono alla ricerca di una versione particolarmente tecnica e soprattutto alle persone che hanno voglia di radersi la barba senza stare a ricercare particolari movimenti della testina.

Una versione abbastanza semplice, di conseguenza, che si difende comunque bene e che garantisce un tipo di prestazione non indifferente. Ovviamente premettono che vi sono anche svariati altri modelli che riescono nell’intento di garantire delle prestazioni migliori, pertanto occorre tenere in considerazione questi particolari aspetti prima di effettuare la scelta su questo modello.