Braun Series 5 e Series 9 a confronto

Braun Series 5 e Series 9 a confronto

Braun, che ha lo scopo di garantire l’occasione di offrire svariate soluzioni e fare in modo che anche il cliente maggiormente esigente possa essere soddisfatto dal risultato finale, ha prodotto due serie ottime: Series 5 e Series 9. Braun rappresenta uno dei brand più richiesti e produce tantissime referenze che rientrano tra i migliori rasoi elettrici in commercio attualmente.

Panoramica generale del dispositivo

Ovviamente occorre premettere anche come le differenze che vanno a contraddistinguere le due serie siano abbastanza notevoli ma entrambe permettono di conseguire un risultato finale soddisfacente sotto ogni punto di vista. Per la precisione la 9 riesce a essere maggiormente precisa per quanto concerne la precisione del taglio mentre, la 5 tende a essere maggiormente delicata, offrendo quindi l’opportunità di avere a propria disposizione uno strumento che garantisce una rasatura abbastanza piacevole e soprattutto priva di particolari elementi che possono creare non pochi fastidi.

Pertanto la pelle irritata rappresenta solo ed esclusivamente un vecchio ricordo che appartiene al passato e anzi, queste due serie tendono a essere quasi complementari dato che precisione e delicatezza sono due aspetti che non vengono mai a mancare mentre ci si rasa il viso.

La prestazione e l’alimentazione

Parlando della serie 5, è possibile notare fin da subito come la delicatezza e soprattutto la semplicità di taglio rappresentano elementi chiave che consentono di rimanere soddisfatti del risultato finale ottenuto. Altro aspetto chiave che va a identificare questo modello è dato dalla testina molto leggera, mentre l’alimentazione tende a essere poco elevata, unica pecca di questo modello.

La serie 9, invece, tende a contraddistinguersi per essere molto pratica e allo stesso tempo offre l’opportunità di avere uno strumento grazie al quale la rasatura diventa piacevole come pochissime altre.

Inoltre occorre sottolineare come l’alimentazione sia abbastanza buona, quindi non si riscontrano problematiche di vario genere per quanto riguarda l’autonomia della stessa e l’utilizzo continuativo, permettendo quindi di avere uno strumento che rispecchia in modo ben preciso a tutte le proprie richieste, senza trascurare alcun aspetto.

Struttura e design

rasoio elettrico braun serie 9 e serie 5 a confronto

La struttura della serie 9 tende a essere leggermente migliore rispetto a quella che va a contraddistinguere la serie 5. La maneggevolezza rappresenta, di conseguenza, un tipo di caratteristica che rispecchia in modo ottimale tutte le proprie esigenze e allo stesso tempo è anche possibile notare come, questo tipo di rasoio, sia strutturato per un utilizzo costante nel tempo, garantendo quindi il massimo livello di precisione.

La serie 5 non è da meno e i suoi materiali si contraddistinguono per essere particolarmente leggeri ed ergonomici. Inoltre occorre anche sottolineare come questo tipo di rasoio possa essere sfruttato sotto l’acqua, altro vantaggio che non si deve assolutamente ignorare e che permette a tutti gli effetti di avere un articolo per la cura del proprio aspetto estetico migliore sotto ogni punto di vista.

Pertanto due serie che riescono a essere incredibilmente piacevoli da sfruttare e che permettono di prendersi cura del proprio look senza alcuna complicanza.

I pro e i contro

Ovviamente occorre anche sottolineare come le due serie siano caratterizzate da aspetti positivi e negativi. In primo luogo occorre sottolineare come la prima delle due riesce a essere abbastanza piacevole da usare e offra una rasatura abbastanza omogenea e piacevole da vedere, priva di particolari difetti.

Il lato negativo è dato dai materiali: la serie 9 tende a essere meno maneggevole da utilizzare e inoltre le operazioni di pulizia sono abbastanza complicate da svolgere. La serie 5, invece, tende a essere abbastanza delicata e questo previene irritazioni di ogni genere.
Occorre però sottolineare come, seppur molto ergonomico, questo rasoio tende a essere particolarmente difficile da usare qualora si voglia effettuare una rasatura completa del volto sulla barba lunga.

Pertanto un modello da usare solo per avere l’occasione di accorciare la barba oppure per effettuare la rasatura su barbe corte.

Conclusioni e considerazioni finali

Se dovessi trovarmi di fronte alla scelta tra una delle due serie, con molta probabilità io sceglierei la serie 9.

Questo per il semplice fatto che il modello in questione si contraddistingue per essere particolarmente piacevole da utilizzare e inoltre voglio anche sottolineare un ulteriore dettaglio che va a contraddistinguere questa serie, ovvero la concreta possibilità di evitare che sul volto rimangano delle zone della barba che magari non vengono trattate con cura.

Se invece voi volete avere l’occasione di radere la barba con delicatezza oppure volete accorciarla, in questo caso posso dirvi che la soluzione migliore è rappresentata dall’utilizzo della serie 5 del marchio Braun. Pertanto posso dirvi che queste due tipologie di prodotto tendono a essere molto diverse tra di loro e inoltre queste permettono di risolvere solo determinate esigenze.

Di conseguenza posso dire che il Braun Serie 9000 è adatta a tutti coloro che vogliono radersi con precisione, mentre la Serie 5 è ideale per chi ha una pelle maggiormente sensibile e se si tiene la barba corta.